DANNO OSTETRICO


DANNO OSTETRICO

Uno degli aspetti più drammatici nell’ambito della responsabilità medico/sanitaria riguarda la gravidanza e il parto. Purtroppo, durante questo periodo è possibile l'insorgere di alcune complicazioni: le più gravi possono verificarsi a causa di una malattia della madre non diagnosticata, per errori durante il monitoraggio della gravidanza, per errori nell’esecuzione di specifiche terapie o comportamenti errati del medico, durante le fasi di gestione del parto e del travaglio. Tali complicazioni, se non affrontate tempestivamente, possono comportare conseguenze anche molto gravi, sia per la madre che per il nascituro.